-

Serving Highgrove Since 1987.


La cantina: dall’aperitivo al dopocena

Una carta dei vini con più di mille etichette provenienti da tutto il mondo: Italia, Francia ma anche Spagna, Germania, Austria, Ungheria, Israele, Argentina, California, Australia e Nuova Zelanda, curata dallo stesso Emilio Cremascoli e proposta dal sommelier e direttore de La Bottega, Riccardo Biasion.

Le grandi cantine: da Romanèe-Conti, a Domaine Leflaive, da Gaja a Giacomo Conterno, passando per le cantine sociali di Terlano ed Ar.Pe.Pe.
Cosi come i produttori più di nicchia: Tenute San Bonifacio, Miani e Valentini, per citarne alcune.

Anche per le bollicine la selezione è molto ampia e la scelta può variare dai grandi francesi ai piccoli produttori italiani e d’oltralpe:
Monte Rossa, Baroni Pizzini, Uberti, Ca’ del Bosco, Berlucchi, Ferrari, Selosse, Andre Beaufort, Ulysse Colin e Salon… e molti altri ancora.